Geografia di altri tempi. Ripassare non fa male

Geografia di altri tempi. Ripassare non fa male . Dalla scuola del passato, suggerimenti per il futuro . Della serie : “non sempre è bene buttare il bambino con l’acqua sporca”.

In queste settimane si è fortunatamente aperto nel Paese sull’utilità o meno della Geografia . Per offrire un contributo alla discussione,  SOS Geografia pubblicherà i programmi degli insegnamenti di Geografia negli ordinamenti italiani a partire dalla Legge Casati, affinché tutti siano in grado di misurare la distanza che separa la “conveniente cultura generale e speciale”  (art. 272 L. 3725/1859, Casati)  dal piattume e dall’ignoranza attuale .

Grazie per l’ attenzione.

1)      Istruzioni e programmi ginnasi licei Legge Casati 1

2)      Istruzioni e programmi per l' insegnamento della geografia e della storia nelle scuole tecniche, R.D. del 10 ottobre 1867, n. 1492 (programmi legge Casati) 2

3)      Programmi di geografia scuole normali Casati 3

Cosa vogliamo

Vogliamo che, in tutte le scuole di ogni ordine e grado, la Geografia torni ad essere centrale .

Invitiamo il Governo e il Parlamento a riconoscere il valore educativo delle conoscenze e delle competenze geografiche e a considerare il ruolo strategico della geografia per conseguire le competenze concernenti la cittadinanza consapevole.

Chiediamo perciò :

un adeguamento del quadro orario per l’insegnamento della geografia nelle scuole primarie e secondarie;

percorsi di formazione professionale in educazione geografica per tutti i docenti di Geografia;

di limitare l’affidamento dell’insegnamento delle Geografia a docenti con una specifica qualificazione o preparazione professionale in Geografia.

La formazione di un cittadino globale passa oggi attraverso questa materia, che da decenni non è più un'arida e nozionistica serie di numeri e di toponimi ma una scienza interdisciplinare sempre più utile a “leggere” e quindi a comprendere la complessità dei fenomeni sociali, economici, politici e ambientali che caratterizzano il nostro Mondo.

La Geografia spiega il rapporto tra uomo e ambiente, che è sempre più indispensabile in un'epoca di cambiamenti climatici e di crisi energetica ed ambientale.

La Geografia ci aiuta a capire le connessioni tra città e territorio in un Pianeta e in un Paese sempre più urbanizzati.

L'insegnamento della Geografia è strategico per la competitività economica del nostro Paese in quanto forma giovani educati alla globalizzazione, alla conoscenza dei fenomeni socio-economici e alla complessità dei problemi del Pianeta.

La Geografia ci aiuta a comprendere l'importanza della tutela del paesaggio (peraltro prevista anche dalla Costituzione) nel Paese che ha il più alto numero di siti riconosciuti dall'Unesco e che ambisce  a tornare ad essere la prima  potenza turistica mondiale.

Utilizziamo cookie per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information