Albo d’Oro dei Giochi e dei Campionati della Geografia

ALBO D’ ORO GIOCHI INTERREGIONALI DELLA GEOGRAFIA

 

2015

  1. I.C. “Don Bonomi” di Caniparola/Fosdinovo (Ms) - S.M. “Buonarroti” di Carrara - S.M. “Taliercio” di Carrara

2016

  1. I.C. "G.B. Della Torre" di Chiavari (Genova)

2017

  1. S.M. “Buonarroti” di Carrara

 

 

 

ALBO D’ORO CAMPIONATI NAZIONALI DELLA GEOGRAFIA

 

2016

  1. I.C.S.di Sacile (Pordenone)

 

2017

  1. I.C. di Isera-Rovereto (Trento)

 

 

Giochi della geografia al "Carrara Show, festival dei giochi e del fumetto."

COMUNICATO STAMPA



Sabato 30 maggio a Marina di Carrara sessione speciale dei Giochi della Geografia”



Durante la manifestazione “Carrara Show. Festival dei giochi e del fumetto” http://www.carrarashow.it/it/index.asp , che si svolgerà a Marina di Carrara dal 30 maggio al 2 giugno,si terrà una sessione straordinaria dei Giochi della Geografia promossi da Sos Geografia , da A.I.I.G. (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia)  Toscana e Liguria (vedi locandina allegata) e dall’Associazione “Zaccagna, ieri e oggi” .

I Giochi sono aperti agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori di tutta Italia e  si svolgeranno SABATO 30 maggio 2015   .

Le superiori parteciperanno  al mattino (10,30-13) mentre le inferiori nel  pomeriggio (15,30-18,00) .

La gara consisterà in tre giochi a squadre (di 4 persone)  : la cartina muta alla ricerca di elementi fisici e politici, la ricerca delle coordinate geografiche di una quindicina di città italiane e straniere e la realizzazione di puzzles ad argomento geografica (Italia, Europa, Mondo) .
Le due squadre vincitrici (una per le medie inferiori, l’altra per le superiori) si aggiudicheranno  un soggiorno di Educazione Ambientale nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano (3 gg 2 notti) in autunno.
A tutti i partecipanti sarà regalata una maglietta a tema geografico .

Le scuole interessate dovranno iscriversi entro sabato 24 maggio inviando una mail al seguente indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. specificando nome della scuola, degli studenti per squadra e per classe e del docente referente  .

Per ulteriori informazioni si può vedere il Regolamento  su http://www.sosgeografia.it/sg/

Gli organizzatori ringraziano per il sostegno offerto Ravensburger Italia , De Agostini Editore , Cave Michelangelo Srl , Parco Nazionale dell’Appennino Tosco- Emiliano e Legambiente .



SOS Geografia – A.I.I.G. Toscana e Liguria – “Zaccagna,ieri e oggi”

www.sosgeografia.it



 

Carrara, 29.04.2015 

Il prossimo sabato inizieranno a Carrara i Giochi della Geografia

Non basta il Tom Tom per conoscere la Geografia ! Soprattutto in un mondo globalizzato.

E’ paradossale ciò che sta accadendo in Italia : i giovani sono sempre più inondati dalla geografia – spettacolo  con trasmissioni televisive, internet, navigatori satellitari  e videogiochi ma la materia “Geografia” non viene più studiata.

In ogni ordine di scuola  , questa disciplina  , fondamentale per conoscere non solo lo spazio in cui viviamo ma i complessi fenomeni ecologici, sociali, economici e politici che lo caratterizzano è stata ridimensionata se non soppressa . 

Per cercare di rimediare a questo gap che compromette seriamente la formazione culturale dei nostri giovani e  per risvegliare l’interesse nei confronti  di quella che i filosofi presocratici consideravano la  matrice di ogni nostro modello di pensiero,   all’Istituto Tecnico “Domenico Zaccagna” di Carrara, insieme ad A.I.I.G. e ww.sosgeografia.it, si sono inventati i Giochi della Geografia , prima iniziativa del genere ad essere svolta sul suolo italiano. 

Nei prossimi due fine settimana (sabato 31 e sabato 7) 250 ragazzi provenienti da buona parte delle scuole medie delle province di Massa-Carrara e La Spezia, si affronteranno nella soluzione di giochi informatici geografici, nella costruzione di puzzles e nella ricerca delle coordinate geografiche delle più importanti città del mondo. 

Ci saranno premi per tutti e le due prime squadre si aggiudicheranno una vacanza premio nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano .

Alla premiazione della prima tornata di sabato 31 gennaio hanno già assicurato la loro presenza il Prefetto di Massa e Carrara, Dott.ssa Giovanna Menghini,  l’Assessore regionale alla Scuola , Dott. Emmanuele Bobbio e la Prof. Laura Cassi, Ordinario di Geografia all’Università di Firenze . 

L’iniziativa si svolge con il patrocinio della Provincia di Massa-Carrara e della Regione Toscana e con il sostegno di  Unicoop Tirreno, Ravensburger, De Agostini editore , Franchi Umberto Marmi, Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, Fondazione Cà Michele, Comune di Carrara, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Carrara Fiere,   Legambiente, Associazione “Zaccagna, ieri e oggi”  e le Ambasciate di  Svizzera ,Cipro ,Armenia, Norvegia, Indonesia, Messico, Regno Unito, Zimbabwe, Corea del Sud, Polonia, Lettonia, Francia ,Iran, Australia  ed Ecuador che hanno concesso doni e strumenti  per i partecipanti.

I.I.S. “Domenico Zaccagna” Carrara – Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (La Spezia/Massa-Carrara) - www.sosgeografia.it 

Carrara, 28 gennaio 2015 

A Carrara, per la prima volta in Italia i Giochi della Geografia”

Si terranno a Carrara , tra il 31 gennaio è il 7 febbraio 2015  , i Giochi della Geografia .

L’iniziativa è  promossa dall’I.I.S. “Domenico Zaccagna” , dall’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (A.I.I.G.) di Massa-Carrara/La Spezia e dal sito www.sosgeografia.it. 

I Giochi sono rivolti a tutti gli studenti di seconda e terza media delle scuole delle province di Massa-Carrara e La Spezia. 

Lo scopo è quello di diffondere maggiormente la cultura geografica nelle nuove generazioni che vivono e vivranno in un mondo sempre più globalizzato in cui  gli avvenimenti geo-politico-economici, seppur lontani, caratterizzano ormai e condizionano, nel bene e nel male, la loro vita quotidiana . 

E’ la prima volta in Italia che in Italia si svolge una manifestazione di questo genere che ha già  ottenuto  il patrocinio della Provincia di Massa-Carrara e della Regione Toscana ed è in attesa di ricevere l’Alto Patronato del Capo dello Stato. 

Gli studenti saranno messi alla prova, sia individualmente che a squadre, nella soluzione di giochi geografici al computer ,  riguardanti elementi naturali, città e Stati dell’Europa e del mondo  e nella costruzione di puzzles corrispondenti a carte geografiche . 

Al momento vi sono già un centinaio di iscritti, ragione per cui gli organizzatori hanno deciso di aggiungere una giornata.

Le scuole e gli studenti che volessero partecipare devono iscriversi entro  il 17 gennaio 2015 . 

Per iscriversi e/o avere ulteriori informazioni si può scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure andare su www.sosgeografia.it o www.domenicozaccagna.it .

Gli organizzatori ringraziano Unicoop Tirreno, Ravensburger, De Agostini editore , Franchi Umberto Srl, Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, Legambiente e le Ambasciate di  Svizzera ,Cipro ,Armenia, Norvegia, Indonesia, Messico, Regno Unito, Zimbabwe, Corea del Sud, Polonia ed Ecuador che hanno concesso doni e strumenti  per i partecipanti.

Per tutti i partecipanti ci sarà un simpatico ricordo mentre per le due squadre vincitrici (8 studenti) ci sarà in premio un soggiorno gratuito di 4 giorni nel Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano. 

I giochi si svolgeranno presso l’I.I.S. “Domenico Zaccagna” , in viale xx settembre 116 a Carrara ,rispettivamente SABATO 31 GENNAIO E SABATO 7 FEBBRAIO 2015 (dalle 9 alle 12).

 

 

I.I.S. “Domenico Zaccagna” Carrara

Carrara, 2 gennaio 2015 

I.I.S. “Domenico Zaccagna” Carrara

A Carrara, per la prima volta in Italia, i Giochi della Geografia

L’I.I.S. “Domenico Zaccagna” di Carrara , in collaborazione con l’Associazione Italiana  Insegnanti di Geografia (Sez . La Spezia/Massa e Carrara) e il sito www.sosgeografia.it  , organizza  i “GIOCHI DELLA GEOGRAFIA”,  manifestazione rivolta agli studenti degli Istituti di Istruzione Secondaria Inferiore delle province di Massa – Carrara e La Spezia . 

E’ la prima volta in Italia che si svolge una manifestazione del genere. 

Lo scopo è quello di diffondere maggiormente la cultura geografica nelle nuove generazioni che vivono e vivranno in un mondo sempre più globalizzato e dove gli avvenimenti geo-politico-economici, seppur lontani,  avranno sempre maggiori riflessi sul locale  e quindi sulla loro vita. 

La gara è rivolta agli studenti delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado. .

Non è un caso che siano state individuate  le medie inferiori . In questi anni purtroppo , per scelte politiche sbagliate, le ore di Geografia si sono ridotte (3 ore settimanali insieme a Storia) e da molti docenti, non avendo essi una preparazione specifica,  la Geografia viene spesso ignorata .

I risultati si vedono poi alle Superiori con studenti che localizzano il Canale d’Otranto nel Mar Baltico , Vienna al posto di Mosca o i Paesi Bassi nel nord della Norvegia. 

La manifestazione, oltre che a far divertire i ragazzi, ha lo scopo quindi di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica e dei decisori politici sull’importanza dell’insegnamento della Geografia in tutti gli ordini di scuola. 

Gli studenti saranno messi alla prova, sia individualmente che a squadre, nella soluzione di giochi geografici al computer  riguardanti elementi naturali, città e Stati dell’Europa e del mondo  e nella costruzione di puzzles corrispondenti a carte geografiche . 

Gli organizzatori ringraziano Unicoop Tirreno, Ravensburger, De Agostini, Franchi Umberto Srl, Parco Nazionale dell’Appennino tosco- emiliano ,  Legambiente e le numerose Ambasciate di Paesi stranieri che hanno concesso doni e strumenti  per i partecipanti. 

Per tutti partecipanti  è previsto un dono . 

Gli  8 studenti  meglio classificati saranno ospiti in primavera  (per 4 notti e 3 giorni)  del  Parco Nazionale dell’Appennino tosco-emiliano . 

I Giochi si svolgeranno in due sessioni, rispettivamente SABATO 7 FEBBRAIO 2015 e SABATO 14  FEBBRAIO (dalle 9 alle 12),   presso l’I.I.S. “Domenico Zaccagna” di Carrara .

Per chi volesse partecipare le iscrizioni scadono il 17 gennaio 2015 . Per iscriversi e/o avere ulteriori informazioni si può scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure andare su www.sosgeografia.it o www.domenicozaccagna.it .

Si allega locandina. 

I.I.S. “Domenico Zaccagna” Carrara

Carrara, 11 dicembre 2014